TEGOLETO - RASSINA 0 - 3

17-03-2013 17:56 -

Campionato 27^ Giornata - Domenica 17 marzo 2013 Ore 15,00

Stadio Comunale di Badia al Pino (Arezzo)

TEGOLETO - RASSINA 0 - 3

Marcatori: 16´ Marsupini - 40´ Persiani - 87´ Ezzarouali (Rassina)

Note: Espulsi 38´ Sabatini - 52´ Gironi (Tegoleto).

Queste le formazioni scese in campo:

TEGOLETO
Claudi, Noto, Gineprini, Marcelli, Gironi, Sabatini, Pelucchini, Vasarri, Milani (25´ Bonci), Santini (71´ Fornaini), Gattobigio. A Disposizione: Barbagli, Mariottini, Bonci, Dragoni, Fornaini, Mencucci, Moretti. Allenatore Bardelli Davide.

RASSINA
Bruni, Cantaloni, Zurli, Vuturo, Occhiolini (81´ Biagini), Marsupini, Lippi, Ezzarouali, Ristori (54´ Martini), Innocenti, Persiani (73´ Fani). A Disposizione: Giuliattini, Balzano, Biagini, Marzi, Bertini, Fani, Martini. Allenatore Sussi Andrea.

Arbitro Signor Federico Giobbi della sezione di Pontedera

Cronaca della gara
Il Rassina si presenta allo stadio di Badia al Pino consapevole di affrontare una squadra il Tegoleto che tentava il tutto per tutto per aggiudicarsi questa gara, forse ultima spiaggia per la squadra chianina per poter sperare nei play out. Invece il Rassina non ha fatto moltissimo per aggiudicarsi l´intera posta in gioco, forse grazie anche agli 11 di mister Bardelli che nel secondo tempo sono rimasti in 9. Il primo tempo inizia e nei primi 15 minuti le due squadre si studiano e non ci sono particolari occasioni per entrambe le compagini. Al 16´ Calcio d´angolo per il Rassina la palla finisce nel centro dell´aria sulla testa di Marsupini che porta in vantaggio gli ospiti. Al 22´ ci prova il Tegoleto, Pelucchini mette la palla al centro per Santini, che da poca distanza manda alto. Al 27´ gran tiro di Persiani dalla 3/4 ma Claudi devia in angolo. Al 38´ gran lancio di Bruni verso Ristori che viene atterrato al limite dell´aria di rigore da un difensore del Tegoleto, l´arbitro assegna calcio di punizione dal limiti ed espelle Sabatini per fallo da ultimo uomo. Batte la punione Persiani che insacca alle spalle di Claudi. Inizia il secondo tempo con il Rassina già appagato del doppio vantaggio, ma l´arbitro al 49´ rischia di riaprire la partita, decretando un calcio di rigore al Tegoleto per un sospetto fallo di Cantaloni su Milani. Si incarica del tiro dagli undici metri Marcelli, ma è bravo Bruni a neutralizzare. Al 52´ per un fallo di gioco da fermo di Gironi su Ristori l´arbitro da pochi passi vede ed espelle il giocatore del Tegoleto. A questo punto la partita non regala più grandi occasioni ed il Rassina cerca di gestire il risultato nel migliore dei modi. La terza rete arriva all´87´ lancio di Cantaloni sulla testa di Ezzerouali che da pochi passi insacca la terza rete. Ricci Remo (Addetto Stampa Asd Rassina).