Prima Squadra:
Rassina - Spoiano 2 - 1

24-02-2019 17:18 -

Campionato Prima Categoria Toscana - 22^ Giornata

Stadio “Comunale” di Rassina (AR)

RASSINA - SPOIANO 2 - 1

Arbitro: Sig. ZANONI Giovanni della Sezione di Arezzo.

Marcatori: 9' Arapi A. (Spoiano) - 55' Terrazzi - 95' D'Onofrio (Rassina)

Note: Espulso all'86' De Luca (Rassina)

Queste le formazioni scese in campo:

RASSINA:
De Marco, Bicchi, Aquilano, Vuturo, Razzoli, Ardimanni (46' Fani), Terrazzi, Beoni, D’Onofrio, Shabani, Ristori (58' De Luca).
A disposizione: Cutini Innocenti, Borghesi, Del Pasqua, Ricci, Astara, Checcaglini.
Allenatore: BEONI Luca

SPOIANO:
Dini, Russo, Arapi C., Rossetti R., Bernardini A., Moretti, Giusti (78' Milighetti), Guiducci (70' Treghini), Bernardini M. (90' Bartaletti), Arapi A., Rossetti S..
A disposizione: Vannuzzi, Arapi M., Nocciolini, Censini, Laurenzi, Burani,
Allenatore: RENZONI Fabrizio

Cronaca:

Vittoria al fotofinish per il Rassina di Mister Beoni che centra il quarto successo consecutivo grazie ad una rete messa a segno da D'Onofrio al 5' minuto di recupero. Gara che si era messa male per i biancoverdi casentinesi che sono rimasti sotto di un gol per tutto il primo tempo, grazie ad una rete messa a segno da Arapi A., al 9' del primo tempo sugli sviluppi di un pasticcio difensivo del Rassina. Successo importante quello centrato dai ragazzi di Beoni che mantengono il secondo posto in classifica in vista della semifinale di Coppa Toscana che si svolgerà Mercoledì prossimo a Campi Bisenzio contro il Lanciotto. Veniamo al dettaglio della gara. Inizia l'incontro sotto un vento forte, che comunque è andato attenuandosi durante la gara. Al 7' Rassina vicinissimo al vantaggio lancio di Terrazzi dalla fascia che serve Ristori, che gira per Beoni libero, quest'ultimo sbilanciato mette la palla fuori solo davanti a Dini. Gol sbagliato gol subito, al 9' sale lo Spoiano, Arapi A., riceve la palla dopo un pasticcio della difesa di casa, non si fa sorprendere e mette alle spalle di De Marco. La partita si mette subito in salita per la formazione casentinese che è costretta ad aprirsi per riscattare la rete subita, lasciando diversi spazi nei contropiedi agli ospiti. Al 16' Ardimanni si trova nel punto giusto a colpire di testa, ma mette la palla sopra la traversa. Al 20' contropiede Spoiano con Guiducci che mette fuori. Al 22' sempre Arapi A., che da due passi mette fuori. Al 24' tiro insidioso di Beoni che viene deviato in angolo dal portiere. Al 30' D'Onofrio riceve la palla in area subisce un fallo nettissimo ci sono gli estremi per il calcio di rigore, ma l'arbitro fa proseguire sull'incredulità dei giocatori del Rassina. Al 45' ultimo guizzo dei locali con Beoni di testa ma Dini blocca. Si va al riposo con gli ospiti in vantaggio ed il Rassina costretto a partire a testa bassa nel secondo tempo per poter recuperare il risultato. Inizia la seconda fase di gioco e al 55' Terrazzi serve Ristori e la palla colpisce il palo interno. Al 57' sempre Terrazzi si libera nella fascia entra in area e centra la porta mettendo la palla al sette 1 a 1, nulla da fare per Dini. Ora il Rassina prende coraggio e ci crede, ma lo Spoiano che ha giocato un ottima gara non si fa sorprendere, anzi si fa pericoloso in più occasioni. Al 70' ci prova nuovamente Terrazzi, ma mette alto. Al 77' Arapi Arber il migliore in campo per gli ospiti, da due passi si fa neutralizzare un tiro dal bravo De Marco. Al 83' ultima occasione per gli ospiti sugli sviluppi di un calcio di punizione Moretti tira ma non centra la porta. Quando la partita sta per giungere al termine sul risultato di parità, al 5' di recupero, un guizzo di testa di D'Onofrio porta la vittoria hai padroni di casa, salvando il secondo posto in classifica. Vittoria sudata per il Rassina, con una bella prestazione degli ospiti che sono rimasti spiazzati dal gol finale del Rassina, ma per onore di cronaca avrebbero meritato qualcosina di più. Domenica il Rassina sarà a Cesa ospite dell'M.C. Valdichiana, mentre Mercoledì, come già detto sopra si giocherà a Campi Bisenzio l'accesso alla finalissima di Coppa Toscana.

Fonte: asdrassina