21 Agosto 2019
[]


[]
News
percorso: Home > News > News Generiche

Prima Categoria: finale Intergirone
Rassina - S.Quirico 0 - 1

02-06-2019 20:20 - News Generiche
Prima Categoria Toscana - Finale Play Off Girone E/F

Stadio Comunale ''Arrigo Tempora'' di Bettolle (SI)

RASSINA - S. QUIRICO 0 - 1

Arbitro: Sig. Iacopetti Guido della Sezione di Pistoia
(Assistenti: Sig. Puccini Sezione di Pontedera e Sig. Cioce Sezione di Pisa)

Macatore: Guidotti 24’st (S.Quirico)

Queste le formazioni scese in campo:

RASSINA:
De Marco; Bicchi, Borghesi (1’st Aquilano), Ricci, Razzoli, Ardimanni, Fani (27’st D’Onofrio) Beoni, Ristori, De Luca,Terrazzi (37’st Shabani).
A disposizione: Caddeo, Astara, Del Pasqua, Andreucci, Checcaglini.
Allenatore: BEONI Luca

S. QUIRICO:
Borghi, Cerbone, Sassetti, Guidotti (40’st El Ghiat), Dionisi, Martellini, Provenzano, Pasquini, Machetti, Migliorini, Meconcelli.
A disposizione: Ferrucci, De Bernardi, Picirillo, Generali F., Generali D., Valvo, D’Aniello, Fabbro
Allenatore: MARCONI Gianni

Cronaca:

Il Rassina non riesce a chiudere in bellezza la propria stagione e perde lo spareggio con il San Quirico d’Orcia per 1 a 0.
A decidere tutto una rete messa a segno al 24’ del secondo tempo di Guidotti che in area stoppa bene il pallone e con una botta lo spedisce in rete. Il Rassina ha però da recriminare su due episodi che lo vedono penalizzato dalle decisioni arbitrali. La prima al 30’ della ripresa su tiro dal limite di De Luca che sbatte sulle mani di un difensore giallorosso. La seconda decisione sfavorevole adottata dall’arbitro al 36’ del secondo tempo quando Ristori in area viene messo giù ma il penalty non è concesso. Il San Quirico quindi porta a casa il successo che potrebbe valere il salto di categoria mentre il Rassina deve rinunciare ancora una volta ai propri sogni di gloria in una stagione comunque sostanzialmente positiva. Ma veniamo alla cronaca. Al 4’Rassina in avanti con Beoni che da posizione defilata al limite dell’area giallorossa colpisce bene il pallone mandandolo di poco alta sopra la traversa. Quattro minuti dopo all’8’ De Luca si inserisce bene tra le maglie difensive del San Qurico ed effettua un tiro con pallone che lambisce il palo destro della porta difesa da Borghi. Grande azione del San Quirico all’11’ con verticalizzazione su Meconcelli che dal limite destro angola troppo il tiro con la sfera che termina sul fondo a un metro dal palo destro della porta di De Marco. Al 19’ Provenzano va via in velocità e dal limite calcia forte e impegna De Marco che si distende bene e manda in angolo. Sugli sviluppi niente di fatto e la difesa biancoverde libera senza difficoltà. Al 27’ il Rassina si va vivo con De Luca che ruba palla a centrocampo e va via in velocità servendo sulla sinistra Ristori fermato in fuorigioco. Gli orciani hanno un centrocampo più filtrante ed abituato ad impostare le azioni mentre il Rassina sfrutta la velocità dei propri attaccanti scavalcando sistematicamente il centrocampo con verticalizzazioni molto insidiose che trovano però la contrapposizione di una difesa tra le più ermetiche ed organizzate di tutta la categoria. Al 30’ punizione dal limite in posizione centrale non sfruttata da Beoni che manda il pallone a sbattere sulla barriera. Grande occasione al 35’per il San Quirico con Meconcelli che va via sulla destra e tira con pallone salvato sulla linea e mandato in angolo. Sugli sviluppi ancora angolo . De Luca riesce poi ad andare via in velocità e verticalizza su Ristori fermato ancora in fuorigioco millimetrico. Finale di tempo con entrambe le squadre sfilacciate che non riescono a creare azioni in grado di impensierire i due portieri.
Ripresa che inizia con il Rassina in avanti che conquista una punizione da zona centrale che Terrazzi manda direttamente sul fondo. Al 10’ buona azione dei casentinesi con Beoni che da centro area si gira bene tira ma pallone ribattuto da un difensore e l’azione sfuma. Al 12’ancora Rassina in avanti con Beoni che dalla trequarti sinistra impegna Borghi che si distende e devia in angolo. Grande opportunità per il San Quirico al 15’ che approfitta di un malinteso difensivo con Provenzano che con una mossa quasi da karate colpisce in acrobazia e manda di poco fuori. I giallorossi insistono ed al 17 ancora Provenzano effettua un tiro dal limite che trova la pronta risposta di De Marco. Al 22’ azione giallorossa con Guidotti che da 4 metri in area tira quasi a botta sicura con De Marco che si esalta e respinge d’istinto in angolo. Al 24’ approfittando di una uscita imprecisa di De Marco il San Quirico passa in vantaggio con Guidotti che stoppa bene il pallone e tira mandando il pallone in rete con una bordata micidiale. Al 30’ De Luca dal limite tira bene con pallone che batte sulle mani di Sassetti ma l’arbitro lascia correre tra le proteste biancoverdi che avrebbero voluto il rigore. Il Rassina sfiora il pari al 34 con De Luca che dal limite effettua un tiro che Borghi intercetta d’istinto. Al 36’ scontro in area giallorossa con Ristori che termina a terra ma l’arbitro non concede un rigore che ai più sembra ineccepibile. Rassina vicino al pareggio con Borghi che non riesce a prendere pallone e un difensore riesce a liberare sula linea di porta.
La partita scivola via e dopo 4' di recupero finisce così con la vittoria del S. Quirico per 1 a 0.



Fonte: asdrassina

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di asdrassina.com e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.asdrassina.com). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (info@asdrassina.com). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è A.S.D. Rassina
Via Turati, 1 - Rassina - 52016 - Castel Focognano (Arezzo)
P.I.01846930517
e-mail: info@asdrassina.com

Per ulteriori informazioni:
info@asdrassina.com
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio